Loss Program Weight

Psiconline ADV

Dott. Alessandro Fortunato
Arianna Ciamarone


Psiconline®
Settore Advertising
Tel. 085 817699 int.44

 

Contatto Skype
Il mio stato

 

Lunedì / Venerdì
ore 10 -18.30

Chiama per qualunque
esigenza di tipo pubblicitario!
Siamo a tua disposizione
per consigliarti ed aiutarti!

Negli orari in cui non siamo presenti in sede, inviaci una email a:

Psiconlineadvmini

Ti risponderemo al più presto!

 

Psicologo? Psicoterapeuta?

Il tuo nome non può mancare.

Non puoi non farti conoscere da chi ha bisogno della tua professionalità.

Scopri le proposte che ti abbiamo riservato

Home Area Pubblica Con lo yoga meno stress e cuore al sicuro

pubblicità

Con lo yoga meno stress e cuore al sicuro

alt

I benefici della nota disciplina di origine orientale sono paragonabili a quelli dell'attività fisica.
Quando si tratta di proteggere il cuore anche lo yoga è un prezioso alleato.
Secondo una nuova analisi dei dati scientifici a disposizione sui benefici di questa antica disciplina orientale, pubblicata sull'European Journal of Preventive Cardiology, il suo effetto è addirittura paragonabile a quello dell'attività fisica, tanto che gli autori dell'analisi sono giunti alla conclusione che le prove a disposizione supportano il ricorso allo yoga da parte di “pazienti con una più bassa resistenza fisica come chi convive con disturbi cardiaci preesistenti, gli anziani e chi soffre di dolori muscoloscheletrici o articolari”.

 

I ricercatori, guidati dall'esperta dell'Harvard School of Public Health Myriam Hunink, hanno preso in considerazione i risultati di 37 diversi studi, confermando che lo yoga contribuisce a ridurre i fattori di rischio cardiovascolare, in particolare quando abbinato all'assunzione di farmaci. Chi soffre di malattie coronariche può ad esempio vedere ridursi i livelli colesterolo se oltre pratica yoga e allo stesso tempo assume statine, i farmaci di elezione per il trattamento dell'ipercolesterolemia.

 

 

Tratto da www.salute24.ilsole24ore.com - Prosegui nella lettura dell'articolo



Pubblicità

I cookie ci aiutano a fornirti i nostri servizi.Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie Maggiori informazioni